Cosa stai Invitando nella tua vita in questo momento?

Sapere che cosa stiamo attraendo in questo preciso istante, è piuttosto semplice; è la risposta alla domanda:

Come mi sento?

Vibrazioni Interiori

I problemi sorgono quando una persona non si sente proprio bene ed è totalmente incentrata sulle circostanze attuali che la circondano. In sostanza, le vibrazioni negative stanno ancora re-agendo ad un qualcosa che non risiede nel presente, ma nel pensiero.

Cosa significa questo? Che la situazione che vivi ORA, è il risultato delle tue emozioni del PASSATO.

Quindi, la prima cosa da fare è prendersi la responsabilità di aver co-creato da soli questa attuale situazioni. Molte persone tendono a dare colpa all’esterno, agli altri ed alle circostanze; poi scoprono il potere dell’intenzione, del focus e dell’attrazione non cambiano niente, vuoi sapere perchè?

Perchè non hanno ancora accettato di essere stati loro la causa dei loro mali.

Quindi per prima cosa ACCETTA. Accetta questa situazione ed impara ad osservarla.  La “realtà” è soggettiva.  Quello che puoi notare tu, può essere diverso per un’altro osservatore. Impara Tu stesso a guardare ciò che ti circonda con occhi diversi.

Se pensi di non aver niente per cui esser grato, ricorda che Tu stai leggendo questa pagina, quindi, hai un cellulare, o un PC, o una casa dove stare, un letto dove riposare. Smetti di focalizzarti su tutto ciò che non hai, inizia ad apprezzare quello che hai.

Spesso le persone confondono questo con “l’accontentarsi” e subito mormorano “ma allora non è vero che posso realizzare i miei sogni”.

Sì, puoi, ma un conto è “accontentarsi” e non fare niente per andare verso i sogni, un conto è “accontentarsi”, essere GRATI e FELICI per ciò che si ha già, e DOPO iniziare a coltivare pensieri più felici verso quello che vuoi.

E la differenza è ENORME.

Se si capisce perfettamente il concetto di questa Legge di Attrazione, piuttosto “che si attira a se ciò che si vuole”, è molto più veritiero dire “si attira a se ciò che si è dentro“.

E questo “ciò che si è” deriva appunto dalle sensazioni che provi nel momento presente.

Trova un modo per iniziare a sentire sensazioni piacevoli durante la tua giornata. Non guardare alla situazione, piuttosto concentrati con la domanda: Cosa posso fare ORA per sentirmi meglio?

Si tratta di re-imparare a dirigere correttamente i nostri pensieri, e, soprattutto, le nostre emozioni, che sono loro le vere artefici dei nostri successi o insuccessi.

Quando una persona inizia a sentirsi davvero bene con se stessa, con quello che fa, e con chi pensa di essere, ecco che allora le “circostanze” fortuite iniziano ad avvenire.E’ cambiato il focus. E’ cambiata la vibrazione. Sei cambiato Tu.

Ora, tutti vogliono sapere come fare a stare bene adesso che non ho i soldi, non ho l’amore che vorrei, la casa che sognavo…

Esattamente pensando a:

Intanto ho questa casa che mi permette di riposare, meditare, scrivere, pensare etc.. e ne sono DAVVERO GRATO.

Mi rendo conto che in effetti, ho tutto quello che mi serve per poter iniziare a sentirmi meglio; ho la musica, posso andare a fare una passeggiata mentre penso a tutte le cose per cui mi sono sentito grato, posso sedermi su una panchina ed osservare come molte persone sorridono.

Questo è un’esempio di come spostare il FOCUS comunque nel momento presente, ed iniziare a cambiare le vibrazioni interiori, perchè, se in questo momento non hai quello che vuoi, e continui a pensarlo con malinconia, non l’otterrai mai. Inizia a cambiare le tue vibrazioni interiori, e POI, inizia a visualizzare un futuro migliore per te, vedendoti dove vorrai essere, e le qualità che avrai sviluppato a obiettivo raggiunto.

Queste qualità che avrai sviluppato nella tua visualizzazione, sono il tuo primo passo. Per sentirti come se, dovrai iniziare a sviluppare nel quì ed ora, le qualità che avrai ad obiettivo raggiunto.

Io (se lo vuoi) posso darti una mano con il mio Audio-Corso (LO TROVI QUA IN OFFERTA). In ogni caso, questi spunti odierni, possono esserti già di aiuto. Cambia il tuo Focus attuale, la tua emozione interna, e sicuramente, potrai iniziare ad osservare una “realtà” per te differente.

Se pensi che questo articolo possa dare spunti di riflessione ad altri, sentiti libero di condividerlo, potremmo far riflettere anche altre persone. Clicca su condividi qua sotto.

Lascia la tua opinione è importante per me 🙂
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo può aiutare anche altre persone.
  • 19
  • 11
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie
Per rendere la tua esperienza di navigazione migliore. Puoi gestire i cookie cliccando quì