Come Cambiare e Eliminare le Convinzioni Limitanti

In questo nuovo video-articolo parliamo di come cambiare ed eliminare le tua convinzioni che stanno limitando il successo nella tua vita.

Per rendere tutto questo il più comprensibile possibile, ho ritenuto che spiegarlo con un video fosse in effetti la cosa migliore. E’ un video-grafico, così da rendere semplice la sua comprensione.

Link all’Audio Corso che accenno nel video => www.leggeattrazione.net

Riassunto del video.

Le credenze sono ciò che governano le nostre vite e sono anche ciò che determinano i nostri risultati nei vari settori di nostro interesse. Esempi:

  • Credo che la vita sia difficile
  • Fare soldi è difficile
  • L’amore non esiste
  • Non sono una persona fatta per…

Questi sono esempi di credenze limitanti. Molti pensano che tali affermazioni rappresentino la “realtà”. E stando così le cose, nella loro mente, “cancellano” tutte le informazioni che possano contrastare questi “credo”.

Ad esempio sentiamo “per caso” che una persona è riuscita a far soldi in modo onesto e veloce. Se una persona ha la convinzioni che “fare soldi è difficile” o “solo chi ruba riesce a far soldi”, distorcerà ciò che ha sentito con “sicuramente ha fatto qualcosa di furbo per fare soldi” o “magari si è fatto un mazzo incredibile…” etc..

Insomma, tutto purchè la proprio credenza venga confermata. Ma come abbiamo visto è una realtà oggettiva. Non si può sapere davvero se quella persona ha rubato oppure no. Io ad esempio conosco molte persone che fanno soldi in modo legale, facile e veloce. Ma tu, a secondo del tuo sistema di credenze, avrai difficoltà a pensare che ciò che ti ho detto sia vero.

Di conseguenza, se sei una persona onesta e vuoi far soldi, ti boicotterai in ogni modo, in quanto voler far soldi, si scontra con “rubare”. Ma tu sei una persona onesta, quindi non li fai! Devi cambiare questa credenza. Ma facciamo un passo per volta.

Come nascono?

La maggior parte credenze si installano in noi fino a circa 18 anni. Certo, anche successivamente, ma diciamo che lo zoccolo duro si forma in quegli anni, soprattutto i primi di vita.

Ciò in cui crediamo dipende moltissimo dagli ambienti nei quali siamo cresciuti: famiglia, scuola, amici, media…

Una famiglia che ha sempre avuto difficoltà economiche, dirà ai figli che “la vita è dura”, “la vita è sacrificio”, “i soldi non crescono sugli alberi” “chi è ricco ha rubato” etc..

I media non ne parliamo, che fanno vedere come chi ha soldi, si ammali, si ammazzi, si droghi etc.. Eppure ci sono un sacco di ricchi che stanno bene, sono felici, hanno salute ed amore. Ma appunto, condizionati dalla “realtà” che ci circonda, non contempliamo queste nuove possibilità.

Per prima cosa, per poter cambiare tutto questo, è utile mettere sempre in dubbio le proprio convinzioni limitanti facendosi domande quali:

Esempio “la vita è dura”

  • E’ così proprio per tutti?
  • E’ possibile che mi stia sbagliando? (ed ovviamente indaga)
  • Ci sono persone oneste nel Mondo che guadagnano molto in modo onesto?
  • Ci sono persone che vivono leggere, allegre e felici?

Inoltre inizia a guardare “fuori” da quello che fino ad ora hai creduto. Invece di cercare conferme sulla tua convinzioni, inizia a cercare qualcosa che la possa mettere in dubbio.

Il dubbio è uno strumento potentissimo per cambiare convinzioni. Prova a pensare a qualcosa che non avresti mai creduto, ma poi, hai visto, o ti è successo qualcosa che ti ha fatto sobbalzare. Capita a volte di cambiare completamente ciò in cui crediamo quando vediamo qualcosa che per forza di cose “sconfessi” la nostra credenza.

In questo caso, sei tu a cercare qualcosa che vada contro la tua convinzione. A furia di cercare e di trovare cose che vanno contro la tua convinzione, il dubbio si insinuerà in te. Il dubbio è come un piccolo seme piantato dentro di te. Annaffiandolo cresce.

E cosa diventa?

A quel punto inizi con le tecniche di “riprogrammazione” delle credenze.

Come ho detto nel video ce ne sono molte, le più potenti

  • visualizzazioni
  • affermazioni

Sulle affermazioni se ne leggono di tutti i colori e molti credono che il solo “mantra” dell’affermazione possa funzionare. In un certo senso può anche essere vero, ma è come cercare di sfondare un muro (il tuo inconscio) con una piuma. Forse prima o poi un varco lo trova, ma che fatica!

Le affermazioni, per essere ricevute dal nostro inconscio, devono essere fatte in un determinato modo.

Devono essere positive, affermative di qualcosa, in prima persona e fatte in uno stato alterato di coscienza.

ESEMPIO: “Io Sono una Persona di successo nel mio lavoro”.

Molti ancora non hanno capito che il “NON” non viene recepito a livello inconscio.

Se mi dico “Non voglio più essere triste”, l’inconscio riceve il messaggio “voglio essere triste”. Lavoriamo molto anche per immagini mentali, quindi è il contenuto della frase che conta. Se ti dico “non pensare a dei bambini che giocano a pallone”, ci hai pensato, hai visto qualcosa o l’immagine.

Inoltre devono essere possibilmente ripetute in uno stato “Alpha”, uno stato mentale dove far arrivare le cose a livello inconscio risulta molto più semplice.

Lo stato alpha lo hai la mattina appena sveglio quando sei “rintontito”. Quello è un ottimo momento per fare le tue affermazioni, così come la sera prima di andare a dormire, nel dormi veglia. Poi, con determinate tecniche, puoi imparare a provocarlo a tuo piacimento.

Quindi, esempi di affermazioni corrette:

  • Sono e mi sento una persona positiva
  • Sorrido almeno tre volte ogni giorno
  • Credo in me stesso
  • Ho una forte e sana autostima
  • Sono una persona che ha successo
  • Credo nel vero Amore
  • Credo nella possibilità di

Capito come funziona? Quindi stai molto attento anche al tuo dialogo interiore! Fai affermazioni su te stesso in ogni momento della giornata, spesso senza rendertene conto. “Che stupido che sono” “non me ne va mai bene una”, etc. NO NO NO!! Smetti di parlarti così, inizia ad amarti, a perdonarti e ad essere più clemente con te stesso! Sei la persona più importante della tua vita.

Questo è un po’ il riassunto del video.

Se vuoi avere delle tecniche ancora più potenti ti consiglio davvero la mia Audio-Guida piena di esercizi pratici ed attualmente in FORTE promozione. La trovi CLICCANDO QUA

Inoltre, se hai reputato utile questo articolo, condividilo, potresti aiutare qualcuno!!!

Un Abbraccio

Francesco.

 

Lascia la tua opinione è importante per me 🙂
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo può aiutare anche altre persone.
  • 21
  • 7
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie
Per rendere la tua esperienza di navigazione migliore. Puoi gestire i cookie cliccando quì