Come Usare la Legge di Attrazione

Oggi vedremo insieme come usare la legge di attrazione. Questo è un articolo completo e definitivo, ti suggerisco di leggerlo per intero e con calma.

 

Userò un linguaggio semplicissimo, alla portata di tutti, senza usare chissà quali termini che troppe volte ho incontrato per strada perdendomi i concetti essenziali. Qua non c’è niente di difficile, è tutto “facile” in un certo senso e la difficoltà maggiore, in effetti, per i nostri cervelli programmati, è accettare questa facilità.

Cos’è davvero la legge di attrazione.

Se ti trovi quì molto probabilmente ne hai già sentito parlare ma ancora qualcosa ti è sfuggito e non sei riuscito in effetti a realizzare ciò che desideri. O forse sei solo curioso e vuoi sapere di cosa tratta. In ogni caso, affronteremo l’argomento a 360° così che sia chiaro una volta per tutte cos’è e cosa non è questa legge di attrazione e come usarla a proprio vantaggio.

Per molte persone il primo approccio a questo tema è stato euforico, un barlume di speranza in mezzo a tanta sofferenza, poco importa quest’ultima da cosa derivi, fatto sta che molti sono stati accecati dalla promessa del

chiedi => credi => ricevi

con scottature non indifferenti. La legge di attrazione, per chi non lo sapesse, è una legge universale che, brevemente, ci dice che “il simile attrae il simile”. In questo caso ci riferiamo a vibrazioni e frequenze che noi emaniamo verso “l’esterno” e che, per effetto di “risonanza” attrarranno  a noi eventi, situazioni, incontri e risultati simili alle vibrazioni ed alle frequenze da noi emanate in un determinato momento. Nel transurfing, Vadim Zeland ci  dice invece che “attraiamo” a noi la linea di realtà corrispondente a tale vibrazione e che anzi, è lei stessa a venirci incontro. In ogni caso, il concetto non cambia. Le nostre vibrazioni, comunque sia, determinano i nostri destini. (ne hai più di uno.. per l’esattezza INFINITI.. ma solo se credi che sia così).

Noi emettiamo vibrazioni attraverso pensieri, emozioni, sentimenti, ed azioni. I pensieri in verità hanno un potere attrattivo solo quando sono intensi e caricati di emozioni. Prima di proseguire, ci soffermiamo su questo importantissimo punto in quanto credo che molte persone si sono fatte abbagliare dal detto “i pensieri diventano cose”, credendo che una cosa bastasse pensarla per ottenerla.

Il pensiero è il primo tassello. Il pensiero è ciò che può innescare a catena tutto il processo di co-creazione della propria realtà ma da solo non può bastare. Inoltre, si tratta di rendersi conto che quasi NESSUNO ha padronanza dei propri pensieri e fin quando una persona non è disposta a riconoscere questo, difficilmente otterrà qualcosa. Il problema è quando fai notare a qualcuno che “i tuoi pensieri sono incontrollati”, si offende, come se avessi detto chissà cosa! E’ una cosa normale che sia così, perchè nessuno ci ha insegnato a tenere a bada e prestare attenzione ai nostri automatismi (almeno quelli elementari). E così abbiamo imparato ad agire meccanicamente, a RE-agire meccanicamente ed a pensare meccanicamente, praticamente quasi tutto il tempo.

Ora, come ti sto accennando, tutto INIZIA con un pensiero; ma se il pensiero è nel 90% dei casi automatico, in che modo si generano le tue emozioni? Esatto, in modo automatico!

Il processo è il seguente:

pensiero => emozione => rapporto col mondo e comportamento (sia attivo che passivo)=> risultato
Se il risultato è negativo ecco che riparte un….

Pensiero brutto=> emozione brutta => brutto modo di rapportarti al mondo => brutto risultato
eeee ecco che si ricomincia…

Il primo passo in assoluto quindi, per le persone che solitamente vivono molto stress, sarebbe quello di iniziare a capire che hanno troppi momenti con pensieri incontrollati; questa tra l’altro è l’unica vera causa di ansia e stress nella vita delle persone! Lo stress è uno stato mentale e l’approccio alle sfide che la vita ci pone, e non le sfide stesse! Siccome appunto le re-azioni sono automatiche, ecco che spesso sono orientate al pessimismo e negatvità che generano emozioni, che generano re-azioni e comportamenti che generano in questo caso risultati negativi.

Mi auguro che questo passaggio ti inizi ad esser più chiaro. Ricorda quindi; i PENSIERI, da soli, NON diventano cose! Devono essere supportati da una carica emozionale. Tra poco vedremo come.

La legge di attrazione quindi ci da non tanto cosa si pensa quanto piuttosto COSA SENTIAMO e cosa sentiamo dipende da DOVE orientiamo i nostri pensieri. Per trasformare un pensiero in “realtà” occorre quindi molta dedizione e una sufficiente auto-disciplina.

E quì rispondo al motivo per cui SEMBRA non funzionare. In verità, quando mi viene chiesto “Francesco, come posso usare la legge di attrazione?” mi fa sempre sorridere perchè in effetti, TUTTI la stiamo già usando anche in questo preciso momento.

La domanda corretta è “come usarla intenzionalmente e verso cose che desidero?”

Questa legge universale che è sempre “attiva”, ovvero sempre in funzione, risponde alle nostre sensazioni. Molte persone che si sono imbattute in questo argomento cos’hanno fatto?

Hanno visto o letto “The Secret”, hanno iniziato a fare le proprie visualizzazioni o dichiarazioni e si sono messe in attesa del “miracolo”. Durante quest’attesa hanno continuato a lamentarsi, a parlare di ciò NON va, di ciò che odiano… non si rendevano conto che in ogni caso stavo inviando dichiarazioni!

Perchè non sembra funzionare la legge di attrazione?

La legge di attrazione non è solo nel momento in cui:

“Ok, ora mi faccio la mia bella visualizzazione, attivo la legge di attrazione e vai!”

Eeeh no! Tutto ciò che seguirà DOPO la tua visualizzazione dovrà ESSERE COERENTE con l’oggetto desiderato. E’ quì la chiave. è questa. Nell’Audio Corso “una vita felice”  ad esempio insegno a “cambiare” la propria immagine di se nel mondo. Perchè è proprio come TU vedi te stesso nel mondo che ti circonda che materializza la tua vita, ciò che vivi, ciò che attrai.

Come ti senti nei confronti del mondo? Credi che il mondo ce l’abbia con te? Cosa credi nei confronti del denaro? Cosa credi di te stesso? Credi di essere “uno dei tanti” sculati? Credi di non esser fortunato?

Tutti quei “credo” determinano la tua vita. Ciò in cui credi profondamente, genera i famosi pensieri automatici di cui abbiamo parlato ad inzio articolo che a loro volta determinano le tue emozioni e così via.

Va quindi “sostituito” il nostro FOCUS mentale. Vanno in un certo senso  modificati quei “credo” con altri credo più positivi. Devi capire che i tuoi “credo” sono reali SOLO nella tua personale realtà! Se i tuoi credo fossero universali, un esempio banale, “credo che non esistano uomini corretti”, TUTTE LE DONNE vivrebbero relazioni disastrose. Ma è davvero così? PER TUTTI??? Direi di no, conosco moltissime coppie felici ^_^

Allora a quel punto puoi dirti: “Ok, allora sono proprio io che attiro quelli, non lo troverò mai io..” ed ecco che hai composto una dichiarazione PERFETTA per continuare a far sì che per te e la tua realtà sia così. E puoi credermi che fin quando tu la vedrai così la tua vita non cambierà. Purtroppo sta a te modificare il tuo “credo”, il tuo modo di rapportarti al mondo e solo a quel punto il mondo si rapporterà in modo diverso con te. Questo è il famoso “SPECCHIO”.

Tecniche e Segreti per usarla al meglio

Quando senti dire che il mondo è uno specchio, si fa proprio riferimento a questo;

“Come tu ti rapporti col mondo, cosa tu credi del mondo, cosa tu credi ti stesso, come riflesso, lo vedrai nel tuo mondo, nella tua realtà. Modifica in positivo tutto questo ed il mondo, sarà costretto a mostrarti i tuoi nuovi credo”

E come si fa a cambiare questi credo? Tutto ciò che noi crediamo, viene dai nostri “passati”, ciò che abbiamo vissuto e sentito per centinaia e migliaia di volte. (ed anche ciò che ci siamo detti riguardo noi stessi).

Partendo quindi dal quanto detto ad inizio articolo, prima di tutto occorre prendere un minimo di padronanza dei nostri pensieri. Gli esercizi di presenza, possono essere di grande aiuto in tal senso. Esercizi di presenza, significa che in momenti PRESTABILITI, ci sforzeremo di concentrarci SOLO su quello che stiamo facendo SENZA pensare a null’altro! Vedrai da solo quanto questo ti sarà difficile e come in pochi secondi la mente inizi a vagare.

Questi momenti, inizialmente dovranno esser brevi. Quando ad esempio ti lavi i denti. Scommettiamo che non ci avevi mai fatto caso a come massacri (invece di spazzolare) i tuoi denti? E sai perchè? Perchè chissà a cosa pensa la tua mente! Di sicuro “non sei tu” a pensare.

Oppure nei brevi tragitti casa-lavoro casa-spesa o quando dai lo straccio in terra. In tutti questi momenti (a scelta) potresti dirti;

“Ok, ora sto dando lo straccio e sono cosciente di me mentre lo sto facendo”

E vedi un po’ se riesci a NON pensare a NULLA. Devi avere l’attenzione e verso di te e verso il gesto di dare lo straccio.

Un altro esercizio è l’ascolto nella natura. Ascolto SENZA giudizio o etichette. Ascolti, punto. Non del tipo “ooh senti gli uccellini…” no, proprio un ascolto silenzioso. Per 10 minuti al giorno.

Tutti questi esercizi servono per imparare ad avere dimestichezza con i propri pensieri. Col tempo, potrai accorgerti ogni volta che un pensiero negativo parte ed esser pronto a re-indirizzare la tua mente verso altro. E verso che cosa?

VERSO QUALCOSA CHE AMI, sia che già hai, sia verso ciò che desideri.

Si realizzano SOLO i desideri del cuore. Pertanto dobbiamo imparare ad AMARE. Molti credevano che il mio Audio Audio corso “Love Attraction” fosse diretto solo a trovare l’Anima Gemella.. in realtà quell’audio corso fa un miracolo per le persone; quelle di portarle ad amarsi così profondamente che, come conseguenza, l’amore andrà spontaneamente verso di loro! E così, anche tutto ciò che amano, compresi i desideri.https://www.unavitafelice.com/promo-trovare-anima-gemella-2/

Quindi una “tecnica” potente per realizzare i propri desideri è quella di innamorarsene. Amarli, prendersene cura (inizialmente a livello del pensiero e del sentimento). DARE AMORE ai nostri pensieri, alle nostre vite ed ai nostri sogni.

Invece cosa fanno molti? Pensano ai desideri, e ci pensano con rassegnazione, scoramento, impossibilità. Questo NON è amore.

Vedono altre persone che ce la fanno, e cosa fanno? Le invidiano, non comprendono “perchè altri sì e loro no”, si arrabbiano, gridano all’ingiustizia; questo NON è amore.

Ma non solo NON è amore, addirittura si innesca l’attrazione perfetta per continuare a vivere situazioni infelici! Se vediamo qualcuno che è riuscito, festeggiamo per lui! Se vedi qualcuno che realizza il tuo sogno, sìì felice! In un certo modo, la frequenza del successo, sta entrando nella tua vita, capisci? Tu vedi la frequenza che vibri! L’universo ci manda in continuazione dei SEGNI.  Se per tanti mesi abbiamo visto tutto grigio ma ora iniziamo a notare che alcune persone ce la fanno a trovare l’amore, altre ce la fanno a crearsi o trovare un lavoro ed altre ancora rinascono, c’è MOLTO di cui esser felici! Vuol dire che la nostra vibrazione sta davvero cambiando, lo capisci?

Quindi festeggia SEMPRE per il successo degli altri. Prendi il buono di ogni cosa e SENTILO. Non è un pensare positivo questo, è molto di più; è una scelta di vita, una scelta su COSA SENTIRE, perchè cosa senti, attrae a te.

Il discorso è ancora ampio e questo articolo è già diventato mooolto lungo e so per certo che l’attenzione delle persone cala. Ti invito, se vuoi seguire la seconda parte dell’articolo, a diventare fan della mia pagina facebook “Francesco Mangione ” (CLICCANDO QUA).

Oppure, se preferisci, ti fidi, hai voglia di dare un taglio alle delusioni di vita ed iniziare a vivere alla grande, puoi approfondire con l’AudioPerCorso “Una vita felice” di cui ho accennato nell’articolo, LO TROVI CLICCANDO QUA in offerta speciale.

Se questo articolo ti è piaciuto, CONDIVIDILO SU FACEBOOK, perchè ricorda che ciò che DAI ricevi, sempre. Hai ricevuto questo articolo, e forse ti è stato utile (io lo spero!). Potrebbe esserlo anche per persone che AMI :). Inoltre, condividendo cose positive, metti in moto un potere molto grande per Te!

Ti Auguro Ogni Momento più bello, ti ricordo che nei prossimi giorni sarà pubblicata anche la seconda parte (quella conclusiva con altri esercizi) dell’articolo, quindi rimani aggiornato e ripassa da quì!

un grande abbraccio

Francesco

=> PAGINA FAN facebook

=> Per chiedermi l’amicizia

=> L’audio corso più potente per creare la vita che desideri

Lascia la tua opinione è importante per me 🙂
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo può aiutare anche altre persone.
  • 18
  • 9
  • 1
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie
Per rendere la tua esperienza di navigazione migliore. Puoi gestire i cookie cliccando quì