La Legge di Attrazione ed un passato che condiziona

Inizierò questo articolo un po’ “duro” e “diretto”. Non adatto ai deboli di cuore 😉

la Legge di Attrazione ed il passato

“Da bambino mi hanno sempre preso in giro….”

“I miei mi dicevano che non sarei mai stato buono a nulla…”

“Mio padre mi faceva…. ” “Mia madre mi diceva……”

“Quando ero a scuola mi hanno fatto….:”

Quanto tempo è passato? “Eh, parecchi anni….” OH! Piccolino, piccinino, piccola creatura indifesa gni gni, gnu gnu gnu, tieni un cioccalitno…

Perdonate questa goliardia, ma sarà il fulcro di questo articolo. So benissimo che qualcuno si sarà sicuramente sentito avvilito, offeso, colpito. E forse a qualcuno sta capitando anche adesso.

Lo scopo era proprio questo.

Pensate che la mia vita, da piccolo e da adolescente sia stata perfetta? Tutt’altro direi. Un vero piccolo disastro potrei quasi affermare.. anzi, posso tranquillamente dire che rientro in quasi tutte le frasi sopra citate. Eppure, qualcosa di perfetto, vi era anche in quel disastro.

Perchè iniziare un articolo in questo modo quando so che avrò messo molte persone in uno spirito di chiusura? Per far comprendere come ANCORA oggi, molti, siano il prodotto ed il comportamento e la reazione AL LORO PASSATO.

E questo, è un autentico dramma per chi si cimenta con la così detta “Legge di Attrazione“. E’ un dramma perchè significa desiderare qualcosa in funzione di ciò che hai vissuto e passato, piuttosto di ciò che davvero VUOI ESSERE FARE O AVERE. E questa, è spesso una causa per la quale i desideri non si realizzano.

Non sono desideri dettati dal cuore, bensì desideri dettati da una sofferenza passata alla quale vuoi “rispondere”. Giustamente, chi non ha mai avuto soldi, vuole attrarre denaro. Ma c’è modo e modo di farlo. Se la ragione è per dimostrare qualcosa a qualcuno, sì, forse potresti anche farcela, ma stai sereno che non sarà un evento, un obiettivo duraturo.

Basta guardarsi intorno per comprenderlo. Ogni volta che vogliamo un desiderio per “dimostrare”, per “mostrare”, per “allontanarci da una sofferenza”, stiamo andando incontro ad un probabile fallimento.

Eppure, sia “The Secret”, sia i libri di crescita personale, o qualsiasi altro testo, ti parleranno chiaramente di “AMORE”; questa forza potente, una delle più potenti dell’Universo.

E desiderare qualcosa per “dimostrare a qualcuno che…”, non è esattamente un desiderio del cuore, e dell’anima ti pare?

Cosa c’entra questo con l’inizio dell’articolo? Che se non accetti il tuo passato, quello che ti è capitato e non ne vedi la perfezione in quel che è stato, i tuoi desideri, continueranno ad essere in funzione di un “allontanarsi da un dolore”, piuttosto che “andare verso un piacere”.

Iniziare l’articolo con quelle frasi, era per farti vedere quanto ancora sei suscettibile al tuo passato. Significa che inconsciamente ancora lo soffri, e, come sai, è l’inconscio a dettar legge su ciò che attraiamo. Quindi ti chiedo:

A cosa ti serve soffrire ancora per eventi del passato?

Ti è utile soffrirne?

La verità è che molti si appoggiano al passato per le più svariate ragioni: chi per i vantaggi secondari (mi va tutto male = ricevo consolazione e coccole). Chi perchè almeno ha sempre una giustificazione per non smuovere il sedere, e così via, e chi, perchè almeno, può dare la colpa all’esterno di qualcosa che sta vivendo, senza assumersi le proprie responsabilità nel presente.

Ora, qualcuno vorrà sapere come fare a lasciare andare il passato. Bene, io ho comprato decine di libri, frequentato corsi, andato a fare di tutto e di più. Eppure mai niente mi aiutava. Questo non vuol dire che sarà così anche per voi, anzi. Ma prima di tutto, state cercando qualcosa per lasciare andare il passato? Almeno il primo passo lo avete fatto? Tutto dipende da Voi. 

Io vi posso dire il mio di passo, sperando sinceramente che possa aiutarvi anche a Voi.

Cosa mi ha aiutato? Ho messo insieme un po’ il tutto, e, ancora una volta, ho usato la GRATITUDINE. Ho iniziato a ringraziare CON IL SORRISO per ogni evento del mio passato. Ringraziavo per l’insegnamento ricevuto anche se ancora non lo vedevo. Ho ringraziato per ogni “trauma”,  con il cuore. Ci ho riso sopra. (Avete presente “ridiculus” in Harry Potter? Non avete idea di quanto sia vera quella cosa. RIDI delle tue paure, RIDI dei tuoi traumi, ed essi svaniranno).

Questo ti aiuterà tantissimo! Se ringrazi anticipatamente per qualcosa, apri una “finestra”, e ti apri alla possibilità finalmente della risoluzione. E così, anche per la legge di attrazione.

Troppo semplice? Ti chiedo:

Perchè vuoi che tutto sia sempre difficile? Metti in dubbio che questo consiglio possa funzionare, ma almeno prova. E fallo al 110%, prima di dire “no, non funziona”.

E poi, se ti va, torna su questo articolo, e fammi sapere, anche con un commento se vuoi. Puoi commentare anche senza facebook come vedi più sotto, se non vuoi far sapere ai tuoi amici le tue cose.

Se vuoi approfondire tutto questo, ti mando alla pagina del Corso in promozione => CLICCA QUA dove trovi l’Audio-Corso con tante testimonianze positive per cambiare davvero la tua vita.

Spero che questo articolo ti abbia stimolato, in un modo o nell’altro.

Ti Auguro una Meravigliosa Vita.
Francesco.

 

Se vuoi conoscere l’Audio-Corso che ha aiutato veramente centinaia di persone CLICCA QUA

Se ti è stato utile, inoltre, CONDIVIDILO, perchè potresti aiutare anche Tu qualcuno 🙂

Lascia la tua opinione è importante per me 🙂
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo può aiutare anche altre persone.
  • 25
  • 14
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito web utilizza i cookie
Per rendere la tua esperienza di navigazione migliore. Puoi gestire i cookie cliccando quì